Impatto acustico

 

Legge 447/95 (art. 8 comma 2)

I promotori per la realizzazione di progetti sottoposti a valutazione di impatto ambientale, l'approvazione di Piani Attuativi, il rilascio dei Permessi di Costruire, la denuncia di Inizio Attività e la richiesta di Licenze d'Uso ovvero la richiesta di Nulla-Osta per nuove attività produttive devono produrre una documentazione di previsione di impatto acustico nel caso di realizzazione o di modifica sostanziale delle seguenti opere:

 

 

La valutazione di impatto si articola nelle seguenti fasi:

 

In fase di collaudo dell'opera, si effettua la verifica di quanto previsto in fase di progetto (misure fonometriche).

La messa a punto delle linee guida operative per la elaborazione della valutazione di impatto acustico è stata affidata dalle L. 447/95 alle Regioni (per la Lombardia: D.G.R. n. VII/8313 del 08/03/2002).

La valutazione di impatto acustico deve essere allegata alla documentazione necessaria per la presentazione della richiesta di approvazione all'Ente che fa capo al procedimento autorizzativo.